Shopping Cart

Sebastapistes Cyanostigma: attenti allo scorpione

È chiamato comunemente ‘Scorfanetto dalle macchie gialle’ per via della sua particolarissima livrea.

Questo rende il Sebastapistes Cyanostigma un esemplare bellissimo esteticamente, ma non farti ingannare dall’aspetto: non è un tipo molto amichevole.

Se dovesse sentirsi minacciato, infatti, potrebbe diventare anche molto pericoloso.

Insomma, più che uno scorfanetto è un vero e proprio scorpione…

Perché? Continua a leggere e capirai. In questo post parleremo anche di:

  • Le caratteristiche da conoscere degli Scorfanetti dalle macchie gialle
  • Qual è il miglior acquario per Sebastapistes Cyanostigma
  • Cosa puoi dare da mangiare a questi pesci.

Sei pronto?

Iniziamo.

SEBASTAPISTES CYANOSTIGMA: LE CARATTERISTICHE DI QUESTO PESCE MARINO

L’HABITAT DEL SEBASTAPISTES CYANOSTIGMA

In natura, questa specie popola vasti areali presenti nell’Oceano Indiano e nel Pacifico.

Predilige aree ricche di anfratti a profondità comprese tra i 10 ed i 30 metri, anche se alcuni esemplari sono stati osservati addirittura a profondità maggiori.

CARATTERISTICHE FISICHE

Può raggiungere la dimensione massima di 10 cm, ma se allevato in acquario la taglia massima è leggermente inferiore: circa 7 cm.

Come ti dicevo, la sua colorazione è molto particolare: ha una livrea di un rosso molto acceso, con tanti pois bianchi e varie macchie di differenti dimensioni e forme di colore giallo. Le sue pinne sono gialle e presentano una lieve bordatura turchese.

Ciò che contraddistingue questa specie è la presenza sul suo corpo di alcune spine rigide sulla prima pinnula della pinna dorsale e che sporgono dalla membrana interradiale.

Queste appoggiano direttamente su una sacca che contiene una particolare ittiotossina, che rappresenta un’arma di difesa ed offesa: insomma, non farlo arrabbiare perché potresti pentirtene.  

Per quanto riguarda il dimorfismo sessuale, fino ad ora non ci sono studi scientifici diretti che ne danno un’accurata descrizione. 

ACQUARIO PER SEBASTAPISTES CYANOSTIGMA

Devi sapere che ultimamente il Sebastapistes Cyanostigma ha spopolato sul mercato acquariofilo, e molti fanno follie per averlo.

Se vuoi allevarlo correttamente in acquario devi premurarti di allestire una rocciata con molti anfratti e nascondigli, così da riproporre il suo habitat naturale.

Quello che ti sconsiglio di fare, però, è inserire come compagni di vasca pesci o invertebrati di taglia minore o comunque simile: il nostro ‘scorpione’, infatti, tenterebbe di mangiarli.

COSA MANGIA SEBASTAPISTES CYANOSTIGMA

In natura, questa specie si ciba predando in orari notturni. Le sue vittime preferite? Piccoli pesci ed invertebrati a cui tenta agguati: per questo motivo, come ti accennavo, bisogna evitare di inserirli in acquario.

In acquario, invece, puoi alimentarlo con pezzetti di pesce, gamberetti e cozze.

CONCLUSIONI

Abbiamo finito.

Lo Scorfanetto dalle macchie gialle è speciale, ma ha bisogno di cure e attenzioni che solo un acquariofilo esperto può dargli.

Per questo motivo, inizia a cimentarti nella cura di altre specie. Fai esperienza in questo mondo, così in futuro potrai provare ad allevare anche questi straordinari esemplari.

Se poi sei già un acquariofilo navigato, inizia a chiedere un preventivo per un acquario su misura, in modo da esaltare le caratteristiche di questi pesci.

100% su misura

Colori, dimensioni e rifiniture personalizzate.

Produzione interna

Selezione materie prime e lavorazione interna.

Prodotti assicurati

Assicurazione RC prodotti, su tutto il su misura.

Spedizioni sicure ed assicurate

Su bancali con cassa di legno in OSB su misura.